PROPRIETA' INTELLETTUALE E VIA DISCORRENDO

Seppure mi sia sempre compiaciuta di leggere i miei post riportati sugli altrui blog o spazi virtuali di altro genere ,adesso sono stanca di sentire leggere alla radio i miei scritti da signorine che dichiarano di esserne le autrici e di leggere le mie storie anche sulla carta stampata con nomi e luoghi diversi ma senza cambiarne nemmeno le frasi dei discorsi.Vergonoso per chi ruba la proprietà intellettuale ,ma anche per chi la promulga senza verificarne la fonte .Smettetela altrimenti oltre alla Escort potreste conoscere anche il suo avvocato!

domenica 23 gennaio 2011

4 commenti:

  1. IO LO AVREI SCRITTO SULLA TUA PELLE CON LA LINGUA INTRISA DI NUTELLA.CIAO SIGNORA GAUDENTE.

    RispondiElimina
  2. Ci stai invitando a votare lega?

    RispondiElimina
  3. @Ragno accetto di tutto ma non certi oltraggi alla mia persona !

    RispondiElimina