PROPRIETA' INTELLETTUALE E VIA DISCORRENDO

Seppure mi sia sempre compiaciuta di leggere i miei post riportati sugli altrui blog o spazi virtuali di altro genere ,adesso sono stanca di sentire leggere alla radio i miei scritti da signorine che dichiarano di esserne le autrici e di leggere le mie storie anche sulla carta stampata con nomi e luoghi diversi ma senza cambiarne nemmeno le frasi dei discorsi.Vergonoso per chi ruba la proprietà intellettuale ,ma anche per chi la promulga senza verificarne la fonte .Smettetela altrimenti oltre alla Escort potreste conoscere anche il suo avvocato!

giovedì 23 maggio 2013

Chi disse B.B.W.

Superati i trenta ragazze mie,si perde il conto degli anni,i tuoi e di quello che passa.Sembra sempre che tutto sia successo ieri sera e poi ti fermi a contare e non ti ci raccapezzi più.

Un modo per portare la conta degli anni per noi donne mature è quella di fissare nella propria mente quello che facevano i nostri bambini a quei tempi e vedendoli così cresciuti ti rendi conto che gli anni son passati.
.La mia Francy aveva appena finito la seconda elementare,quella è stata la prima estate che trascorsi con mia nonna al mare. 
Francy,mia figlia aveva gambe così sottili ed un culetto così piccolo che quando la vedevi nell'acqua avevi
paura che un onda la portasse via,mi chiedevano se avesse finito  l'asilo,ed io rispondevo 
-Ma no ha quasi nove anni,solo che per fortuna non ha preso dalla mamma,è minutina !-
La nonna e le sue focacce,le grigliate al chiar della luna,i gelati :Francy prendeva sempre più le mie forme ,ma non ci volevo credere,non mi volevo rassegnare,sino a quando l'anno successivo nel cercare il vestito della prima comunione mio padre sbottò
-Ecco ci sei riuscita a farla diventare una scrofa come te ! Uguale a te,ci siam dovuti far cucire il vestito da una sarta perchè la tua  taglia non esisteva !Vedrai adesso cosa vuol dire spendere fior di quattrini per vestire una figlia !
Ecco in quell'anno iniziai poi a fare la escort,adesso Francy è alla fine della terza media,perciò son passati sei  anni.
Per fare la escort mi servivano delle foto,così me ne scattai qualcuna con i primi telefonini provvisti di fotocamera,un megapx,uno schifo di foto,uno schifo ero io ...ma ormai avevo deciso di mettermi in gioco .
Quando conobbi i primi clienti mi si aprì una finestra sino ad allora sconosciuta,gli ammiratori delle donne ciccie. Qualcuno avvezzo di internet più di me spalancò un ennesima finestra "Le bbw in rete".Un mondo che sembrava il paese dei balocchi: gruppi,forum, siti e foto milioni di foto di queste donne giunoniche provenienti per lo più dagli U.S.A. In Italia le immagini delle b.b.w. erano pochissime e per lo più usate per raccontare come si era prima della dieta,una tristezza credetemi.
Così pensai di mettere su la prima edizione di questo blog ,che in seguito cancellai per una delle mie crisi di panico hahahhah,ai primi post le risposte degli ammiratori non mancavano ,ma anche quelli che ti scrivevano 
-Ma li paghi tu gli uomini per scoparti ?
-Ma gli uomini alla fine del rapporto te ingoi interi ?
-Ma con tutta quella ciccia la figa si vede ?

Anche quelli che vedevano il mio annuncio non erano da meno 
-Ah io pensavo che essendo grassa costassi di meno
-Vergognati ,leva quelle foto che fai vomitare
-Cessa non ti userei nemmeno come materasso
Per anni sono andata avanti così ..poi si sono stancati oppure le longilinee gli hanno fatto un culo che magari un posto morbido dove piangere adesso lo vorrebbero .
Poi finalmente uscirono allo scoperto gli uomini,qualcuno che commentava e mi difendeva nei siti specializzati in escort,forum dedicati agli amanti delle bbw,e la loro amicizia ,il loro mostrarmi la collezione di foto di bbw tenuta nel pc,sullo sfondo di un telefonino o anche il gruppo di amici che mi sceglieva come regalo di addio al celibato di qualche collega che non si vergognava a dire "a me mi piace ciccia "
Forse era la mia testa che si liberava dalla vergogna oppure davvero questi uomini non si vergognavano più di esprimersi liberamente e quando avvenne l'invasione di facebook in Italia ,molti di loro non ebbero problemi nel registrasi alla mia pagina con nome e cognome veri  e a condividere le mie immagini.
Quando nei siti per escort  digitavi "bbw , giunonica o formosa in tutta Italia eravamo due o tre,poi piano piano il fenomeno si espanse sino ad oggi che abbiamo il genere bbw giallo,nero e bianco per ogni comune d'Italia .
Ma ritorniamo a Facebook ,i gruppi per bbw erano tanti,nascevano si espandevano e poi chiudevano come funghi,la loro specializzazione era quella di ricercare foto di bbw sempre americane per allietare le giornate degli iscritti,i tentativi di far chiudere la mia pagina furono talmente tanti che capii che molte di loro prendevano questo passatempo come una sfida,così allentai la presa e mi promisi di non postare oltre le 3-4 foto alla settimana in maniera tale da rimanere sotto la media delle altre bbw che gestivano pagine in Facebook.
Poi una brunetta,con questi occhi verde smeraldo,una foto,due foto...tante foto,tutti  i giorni nelle notizie mi appariva questa brunetta !Impossibile che fossero rubate sempre alla stessa americana,e poi quello sguardo così panteroso che le americane non sono capaci nemmeno di sognarsi,una sera mi decido di inseguire questa brunetta ,Patty  ! Ma è Italiana e le foto sono tutte sue,brava che coraggio! Frugo nel suo profilo ed arrivo ai suoi gruppi ,le sue amiche ,e vincendo la mia pigrizia virtuale comincio a leggere anche le altre. .
Le B.B.W. italiane sono sbocciate,che meraviglia,questa sera l'ennessima foto di una ragazza che sembrava un confetto,deliziosa con trucco ed abiti di scena e con grinta e dignità difendeva il suo orgoglio di voler dire "guardate come sono bella !".Anche la piccola Fata lentamente è sbocciata,prima la foto di un ciuffo,poi di un occhio ed ora eccola esplosiva come una notte riminese.
La mia Francy avrà queste grandi donne alle sue spalle,e ne sono felice,forse può sembrare un inutile perdita di tempo per molti,ma per la mamma di una futura b.b.w .sò il valore che avrà  questa forza nel difendere il concetto di bellezza senza misure.Magari quando la mia bambina avrà vent' anni potrà mettere una sua foto su facebook senza temere che nessuno gli risponda "vergognati "e questo ragazze mie sarà solo grazie a noi.
Tenete alta la testa,e lottate ,io allora avrò i capelli grigi,  brizzolati,o forse mi tingerò di biondo come ho sempre giurato di non fare mai ,ma sarò felice di vedere che tutti i rospi ingoiati alla fine sono andati a finire nel canale digestivo di chi pensava che non sarebbe mai successo .
Bimbe non litigate ,molte di noi sono cresciute con il preconcetto che grasso è brutto e che sexy è solo una coscietta di 13 chili dentro una calza velata taglia 2 ,e forse alle volte le sxy bbw sembrano un pugno nello stomaco,una strombazzata a quella nenia che ci suona in testa da quando eravamo bambine.Cerchiamo di capire chi ha questi preconcetti nella testa e liberiamole come se fossero nostre figlie,sorelle,mamme.Magari qualcuna ci segnala le foto troppo osè,perchè vuol punire il suo desiderio represso di essere osè, ribadisco che chiunque sia avrà bisogno più di chiunque altro della nostra fiducia in sè stesse.
Ve lo dice una che un tempo metteva le mutande alte ed il reggiseno comprimente per non far sembrare le forme ed ora non esce di casa se non vede il suo seno che le cammina davanti almeno di venti centimetri !
Infine..io sono un cattivo esempio,non credete che gli uomini vogliano le bbw solo per farci sesso,il mondo è pieno di uomini pronti ad amarci e a renderci felici,perchè come ben sapete il cuore di una bbw è grande e morbido come il suo corpo. 


6 commenti:

  1. Commossa ...sia come Madre che come Donna ...

    RispondiElimina
  2. Concordo con te Rita.
    Maurizio

    RispondiElimina
  3. Bravissima!!!!!!
    questo post è un corposo lenimento per le troppe angherie che le ciccie subiscono.....
    ti adoro letteralmente!
    Buona domenica

    RispondiElimina
  4. Non mi piacciono le bbw , però mi piace tanto quello che hai scritto :-)

    RispondiElimina
  5. bello quello che è scritto

    RispondiElimina