PROPRIETA' INTELLETTUALE E VIA DISCORRENDO

Seppure mi sia sempre compiaciuta di leggere i miei post riportati sugli altrui blog o spazi virtuali di altro genere ,adesso sono stanca di sentire leggere alla radio i miei scritti da signorine che dichiarano di esserne le autrici e di leggere le mie storie anche sulla carta stampata con nomi e luoghi diversi ma senza cambiarne nemmeno le frasi dei discorsi.Vergonoso per chi ruba la proprietà intellettuale ,ma anche per chi la promulga senza verificarne la fonte .Smettetela altrimenti oltre alla Escort potreste conoscere anche il suo avvocato!

mercoledì 1 ottobre 2014

Le gatte sui tetti di casa Gaudente

La casa di nonna Rita vista con gli occhi di una bambina di 5 anni sembrava un palazzo dalle decine di stanze misteriose, per il solo fatto che ci era vietato entrare o respirare vicino alle due camere da letto e cucinino; noi si restava nell'ingresso soggiorno a giocare sotto e sopra il maestoso tavolo rotondo da sei che nonna trasformava in una sala da pranzo per 18,20,22 ...ma sempre pari però , altrimenti si metteva in un angolo la scatola della gatta che faceva da commensale para..Avrò avuto 5 anni ed una notte fui svegliata da dei gemiti strazianti , nonna mi infiló un cucchiaino di miele in bocca e mi fece "è la jatta ( gatta) che chiama il marito perché li fa caldo e lui la deve sciusciare(sventolare)". Marito gatto non poteva tenere il ventaglio fra le zampe dicevo io, e lei "lui si mette sopra di lei e le soffia il ventocon la bocca "Io chiedevo perché il gatto non si ribellasse a tale tortura e la nonna rispondeva "I maschi sono  così quando sentono una gatta mugolare non capiscono più niente "Convinta andavo a dormire, sino a quel giorno in cui quello stronzo di mio cugino Vincenzo ci sveló che a gemere erano le gatte umane che di notte si appartavano in auto  con i fidanzati sulla scogliera sotto casa di nonna.Ancora oggi fra cugini si impreca contro ste maledette gatte che lasciano fazzolettini e preservativi sotto casa di nonna e ci svegliano i bambini di notte .Ormai "la jatta scamosa "è un animale che ci viene a trovare anche in posti diversi dalla casa di nonna RitaUna decina d'anni fa quelli del piano di sotto pensarono bene di festeggiare il 25 anniversario in crociera lasciando il figlio Cosimo da solo : tutte le notti (ed anche il giorno) l'incubo della gatta arrivó a casa mia, Francy spaventata passava tutto il tempo in attesa che il putupum putupum putupum ricominciasse per poi finire con le urla strazianti della gatta.  Il problema grosso arrivó quando due anni dopo Cosimo diventó il proprietario della casa dei genitori ...la gatta venne a vivere sotto casa nostra e ci diede dentro di urla e di putupum ad ogni ora della notte tanto che la signora Donvito in riunione di condominio si lamentó del fatto che suo figlio di 4 anni che prima dormiva nella sua stanza da solo, era tornato nel lettone a causa di qualcuno che di notte alzava la voce e faceva rumore,ma i giovani conviventi pare che non riuscissero ad afferrare il concetto e giù di budubum e budubum.Il 7 di luglio alle 11 si sposarono da quella notte finirono le urla ed i rumori.

"Ma può darsi che avranno comprato un letto più silenzioso oppure hanno messo la camera da letto dalla parte opposta delle nostre "dicevo io che cerco di trovare una scusante per tutto
"Macché "faceva la Zucchi"sono andata a portargli il regalo e tutto è come sei mesi fà"
"Se avessi saputo che le bastava la fede al dito per calmarla gli avrei portati io in chiesa già 8 mesi fa"
"Le ragazze di adesso fanno le zoccole, vanno a convivere però signora cara, una volta sposate diventano come a noi "
"Eh sempre donne siamo"faceva la Castelli"e alle donne non piace fare quelle cose.. Quando le vedi così indaffarate è che si vogliono sistemare"
La gatta in effetti non si è più sentita.
Loredana( mia cugina)compró un bellissimo camper e lo fermó in uno dei campeggi più vip dello jonio, tutto era tranquillo e beato sino a che arrivò una coppia di Romani, lei pareva un'amazzone bellissima tutta tempestata di tatuaggi e voglia di dire "io sono qui"
Lui anche niente male , forse troppo esasperato il suo rapporto con lo jogging e gli addominali in tiro le urla in questo caso non avevano pudore di niente anche alle 11 del mattino con il capo animatore che urlava nel megafono"bravi ragazzi amatevi perché fa bene" erano consapevolmente spudorati.
Due anni fa i Romani annunciarono che per loro sarebbe stata l'ultima estate,Sabrina (la romana) voleva una casetta , dei figli e poi magari il matrimonio perciò Lucio avvió dei tagli alle spese .
"Ma può darsi che avranno comprato un letto più silenzioso oppure hanno messo la camera da letto dalla parte opposta delle nostre "dicevo io che cerco di trovare una scusante per tutto"Macché "faceva la Zucchi"sono andata a portargli il regalo e tutto è come sei mesi fà""Se avessi saputo che le bastava la fede al dito per calmarla gli avrei portati io in chiesa già 8 mesi fa""Le ragazze di adesso fanno le zoccole, vanno a convivere però signora cara, una volta sposate diventano come a noi ""Eh sempre donne siamo"faceva la Castelli"e alle donne non piace fare quelle cose.. Quando le vedi così indaffarate è che si vogliono sistemare"La gatta in effetti non si è più sentita.Loredana( mia cugina)compró un bellissimo camper e lo fermó in uno dei campeggi più vip dello jonio, tutto era tranquillo e beato sino a che arrivò una coppia di Romani, lei pareva un'amazzone bellissima tutta tempestata di tatuaggi e voglia di dire "io sono qui"
Lui anche niente male , forse troppo esasperato il suo rapporto con lo jogging e gli addominali in tiro le urla in questo caso non avevano pudore di niente anche alle 11 del mattino con il capo animatore che urlava nel megafono"bravi ragazzi amatevi perché fa bene" erano consapevolmente spudorati.Due anni fa i Romani annunciarono che per loro sarebbe stata l'ultima estate,Sabrina (la romana) voleva una casetta , dei figli e poi magari il matrimonio perciò Lucio avvió dei tagli alle spese ."Ma può darsi che avranno comprato un letto più silenzioso oppure hanno messo la camera da letto dalla parte opposta delle nostre "dicevo io che cerco di trovare una scusante per tutto"Macché "faceva la Zucchi"sono andata a portargli il regalo e tutto è come sei mesi fà""Se avessi saputo che le bastava la fede al dito per calmarla gli avrei portati io in chiesa già 8 mesi fa""Le ragazze di adesso fanno le zoccole, vanno a convivere però signora cara, una volta sposate diventano come a noi ""Eh sempre donne siamo"faceva la Castelli"e alle donne non piace fare quelle cose.. Quando le vedi così indaffarate è che si vogliono sistemare"La gatta in effetti non si è più sentita.Loredana( mia cugina)compró un bellissimo camper e lo fermó in uno dei campeggi più vip dello jonio, tutto era tranquillo e beato sino a che arrivò una coppia di Romani, lei pareva un'amazzone bellissima tutta tempestata di tatuaggi e voglia di dire "io sono qui"Lui anche niente male , forse troppo esasperato il suo rapporto con lo jogging e gli addominali in tiro le urla in questo caso non avevano pudore di niente anche alle 11 del mattino con il capo animatore che urlava nel megafono"bravi ragazzi amatevi perché fa bene" erano consapevolmente spudorati.

Due anni fa i Romani annunciarono che per loro sarebbe stata l'ultima estate,Sabrina (la romana) voleva una casetta , dei figli e poi magari il matrimonio perciò Lucio avvió dei tagli alle spese .Loredana però quest'anno non gli ha sentiti nemmeno per gli auguri delle feste così da un'amica comune di Facebook che tutti unisce chiese informazioni su Sabrina che l'ultima volta che aveva sentito era gravida nella loro nuova casa dei sogni .Sabrina era ancora lì con il bambino e tutto andava bene, solo Lucio era stato messo alla porta pare perché questo stringere sulle spese a lei non andasse più .. Oh alla fine la casa c'è ,il figlio pure :cazzo togliti dai coglioni e continua a pagarli per conto tuo ! In questo caso la gatta ha cessato di urlare solo con una lettiera tutta sua , non c'è stato bisogno di sposarla.

Una nuova gattina si aggira nelle nostre vite,i Frinzoni ci avevano accennato all'ipotesi che suo figlio potesse venire a convivere nella loro casa al mare,accanto a quella di mia nonna ,noi abbiamo già assistito alle prove tecniche questa volta al Sabato sera dopo la discoteca si appartano , giusto il tempo di far tremare il muro alle 4 del mattino e di svegliare i miei nipoti che
 si infilano nel mio letto immaginando il marito gatto con il ventaglio in mano.


I cugini Gaudente tanto sanno che poi la gatta una volta arrivata al lardo smetterà di urlare.



1 commento: